Portale web di promozione turistica per Villalago (AQ), l'antica Villa de Lacu, oggi annoverata nel Club dei Borghi più Belli d'Italia

Sei nella sezione: Scheda di Villalago

Copyright © 2006-2014  RR/FG - www.villalago-abruzzo.com  - www.villalago-abruzzo.org   - All Rights Are Reserved - E-mail:info@villalago-abruzzo.com


Home
Il Paese
Come Arrivare
Scheda di Villalago
Cenni Storici
Il Santo Patrono
Cosa Vedere
Eventi e Ricorrenze
Cultura e Tradizioni
Artigianato Locale - Souvenirs
Cucina Locale
Attrazioni Turistiche
Galleria Immagini
La Valle dei Laghi
La Riserva Naturale di Villalago
Le Vostre Foto Ricordo
Villalaghesi nel Mondo
Numeri Utili
Esercizi Commerciali
Ricettività
Links
News - Notizie e Novità
La Giunta Comunale...in carica
Archivio

 

Principali Feste Religiose:

San Domenico Abate: agosto

Le Fanoglie: gennaio

Madonnina del Lago: maggio

Madonna delle Grazie: luglio

Sant'Antonio da Padova: luglio

Madonna di Loreto: settembre

 

 

 

 

 

 

Madonna Addolorata

Attività della

Pro-Loco di Villalago

 

 

 

Abruzzo...

Regione dei Parchi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attrazioni Turistiche

 

 

 

 

 

 

 

Immagini Fiori

 

 

 

 

 

 

 

 

Ricettività

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Panorama primaverile di Villalago

 

Scheda di presentazione di Villalago...

Villalago è un comune montano della provincia dell'Aquila in Abruzzo, situato 25 km. a sud-ovest di Sulmona e 50 km. a sud-est di Avezzano, sul confine nord-est del Parco Nazionale d'Abruzzo. La popolazione  era di 619 abitanti nel 2007,  di 621 unità nel 2009 per poi attestarsi a 593 nel 2011 (Censimento Istat). Gli abitanti vengono appellati: Villalaghesi.

Fa parte della Comunità montana Peligna e dei Borghi più belli d'Italia.

Il territorio comunale si sviluppa nella vallata del fiume Sagittario e nell'area del lago di Scanno, ad un'altitudine che varia dai  750 mt. slm ai  2196 mt. slm.

La popolazione è distribuita in due centri, Villalago e Villalago Riviera: il primo è il fulcro primario del comune, il secondo è una frazione, costituita intorno agli '60, che si estende sulle rive del Lago di Scanno, entrambe sono a c.a. 930 mt. slm.

Il massiccio montuoso di maggiore rilievo è la Montagna Grande, con la cima del Monte Argatone, a  2151 mt. di quota, condivisa con il Parco Nazionale d'Abruzzo; l'appendice nord - est del massiccio, più modesta come altitudine, tra i  1300 mt. ed i  1700 mt. di quota, è uno straordinario scenario di terreno carsico, con doline, valli profonde, boschi, pascoli e vedute di rara bellezza, patrimonio incontaminato di tutti.

L'idrografia è costituita principalmente:

  • dal Lago di Scanno, per tre quinti della superficie globale, a sud del centro abitato.

Il lago ha avuto origine da un'antica frana del Monte Genzana, nel territorio di Frattura di Scanno, visibilissima ancora oggi, che ha ostruito la valle del Sagittario, creando il bacino di circa 1 kmq, nel quale vivono pesci persici, tinche, carpe, lucci ed il raro coregone;

  • dal fiume Sagittario, che si origina dal Lago di Scanno e scorre verso nord;

  • dal Lago di San Domenico, a nord del centro abitato, che è stato originato dallo sbarramento artificiale del fiume Sagittario, attraverso una diga risalente alla fine degli anni '20; è presente una numerosa colonia di trote di fiume; è anche oasi WWF.

Panorama di Villalago, visto da Frattura

Il Comune di Villalago ha inoltre ottenuto di recente, nel 2005, la certificazione EMAS (marchio di qualità ecologica istituito dalla UE sin dal 1993 ) e ISO 14001, per il sistema di gestione ambientale e  per la qualità dell'aria e la limpidezza delle acque che lo circondano. A questa certificazione si aggiunge quella attribuita dalla FEE, da diversi anni, al limitrofo Lago di Scanno tramite  l'assegnazione della Bandiera Blu, per la qualità e pulizia delle acque del famoso bacino lacustre.

Superficie Totale del Comune: 35,29 Kmq;
Altitudine: c.a. 930 mt. sul livello del mare.

 

cliccare per ingrandire

 

Brevi Cenni storici:

Negli anni attorno al 1000 risulta citato come Villa de Lacu quando venne fondata da coloni europei attirati molto religiosamente dal Monastero di San Pietro in Lago, i cui resti sono ancora visibili a circa un chilometro a nord di Villalago.

In seguito, nel tardo medioevo, fu feudo di varie famiglie feudali, tra cui i Belprato e i Manso (nel 1621), con il celebre letterato Giovanbattista, biografo del Tasso. Tra Ottocento e Novecento risentì dell'influenza della famiglia borghese dei Lupi, come ricorda il nome della piazza principale del paese, intitolata all'avvocato Celestino Lupi, morto durante la prima guerra mondiale.

Dopo l’eversione dei feudi segui le sorti delle vicine Scanno e, in tono minore, di Anversa degli Abruzzi.

Oggi dipende turisticamente dal vicino lago di Scanno e dall'escursionismo montano.

Monumenti e luoghi d'interesse:

  • Eremo di San Domenico,

  • Chiesa parrocchiale (Madonna di Loreto),

  • Chiesa della Madonna Addolorata,

  • Chiesa di San Michele Arcangelo,

  • Chiesa della Madonna delle Grazie,

  • Il vecchio Municipio, con la torre dell'orologio,

  • La rocca (il torrione) con l'annesso belvedere sulle Gole del Sagittario,

  • Il Museo delle Arti e Tradizioni popolari,

  • Il mulino vecchio,

  • Il Lago di Scanno,

  • Il Lago Pio,

  • Il Lago di San Domenico,

  • Il monumento ai Caduti di tutte le guerre,

  • Il monumento agli Alpini,

  • Il monumento all'Emigrante,

  • Il Monte Argatone e le Montagne circostanti,

  • Le Gole del Sagittario.

 

Panorama della Valle de Lacu: Villalago (a dex.) e il Lago di Scanno (in fondo)

 

Feste e folklore:

  • 21-22 gennaio: Le Fanoglie (questa festa consta di "pire" di fuochi dislocati nelle varie contrade del paese),

  • Lunedì di Pasqua: Processione all'eremo di San Domenico,

  • 15 agosto: Rievocazione Matrimonio Antico in costume di Villalago,

  • 21 agosto: Pellegrinaggio (dei pellegrini arrivano da Fornelli, in provincia di Isernia, e con gli abitanti di Villalago fanno un pellegrinaggio di 80 km),

  • 21 e 22 agosto: Festa di San Domenico (festa patronale),

  • 1ª settimana di settembre: "Premio Villalago di Pedagogia" (con convegno di pedagogia),

  • 2ª settimana di settembre: festa della Madonna Addolorata che termina con una processione e fiaccolata notturna con distribuzione di ciambelle e vino presso la piccola sacrestia nella chiesetta della SS.Vergine Addolorata,

  • 26 dicembre: presepe subacqueo nel Lago di San Domenico.

 

 

Evoluzione demografica:

Abitanti censiti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

fonte dati: http://it.wikipedia.org/wiki/Villalago

 

 

 

Il Comune di Villalago:

Indirizzo : Via Corrado  Iafolla n° 1
CAP : 67030
Provincia : L'Aquila
Tel.
: 0864-740134
Fax
: 0864-740154

Partita Iva 00215010661

Sito web ufficiale : http://www.comune.villalago.aq.it/
 

Segretario/a Comunale:

Dott. ssa Fania Colangelo - Tel.0864-740141 - Fax 0864-740154

Ag. Segretari Comunali  e   C.V.

 

Ufficio Tecnico:

Posizione scoperta - Tel.0864-740672

E-mail: ufficiotecnico@comune.villalago.aq.it

 

Ufficio Anagrafe:

Posizione scoperta - Tel. 0864-740134 - Fax 0864-740154

 

Polizia Municipale:

Vigile urbano sostituto: Sig. Mario Mancini - Tel.0864-74013

E-mail: poliziamunicipale@comune.villalago.aq.it

 

 

 

Visita anche la sezione: "La Giunta Comunale"...

 

 

 

I Vigili (da sin.) Mario Mancini e Domenico Grossi (di recente in pensione)

 con lo stendardo comunale

 

Statuto del Comune:

 

Villalago in breve:

Stato: bandiera Italia

Regione: Regione-Abruzzo-Stemma.svgAbruzzo

Provincia: stemmaL'Aquila

Coordinate:    41°56′9″N 13°50′34″E / 41.93583, 13.84278

Altitudine: 930 mt. s.l.m.

Superficie: 35,29 km²

Abitanti: 619 (2007) - 621 (2009) - 613 (2010) - 593 (2011)

Densità: 19,23 ab./km²

Frazioni: Villalago Riviera 

Comuni contigui: Scanno, Anversa degli Abruzzi, Bisegna, Ortona dei Marsi,

CAP: 67030

Pref. telefonico: 0864

Codice ISTAT: 066103

Codice catasto: L958 

Class. sismica: zona 2 (sismicità media)

Nome abitanti: villalaghesi 

Santo patrono: San Domenico Abate 

Giorno festivo: 22 agosto 

 

 

Consegna Certificato di appartenenza ai "Borghi più Belli d'Italia"

Giugno 2008

 

 

Il Confalone del Comune di Villalago

 

 

Lo Stemma Civico

 

Villalago, pur avendo un nome ideografico, ha come stemma municipale una Torre. In araldica è segno di nobiltà antica e cospicua. Ne ebbero tutte le famiglie nobili con merli qualificanti le proprie ideologie e simpatie.

 

A Villa de Lacu non ci furono stemmi gentilizi.

 

Semmai fino all'abbandono del Monastero di S. Pietro, prevalse la croce con la scritta PAX, emblema caratteristico dell'Ordine Benedettino.

 

Dopo la vittoria sui Belprato (1568), l'UNIVERSITA' di Villalago scelse la TORRE come emblema:

  • per simboleggiare l'unità civica raggiunta nel 1230 e la libertà contro i Belprato del 1568;

  • per esprimere la fierezza d'una gente che si levò massiccia "come torre che non crolla" per l'autodecisione alla libertà e rivendicazione dei sacrosanti diritti.

Ad esprimere unità e fierezza di tutta l'Università contro tutti, lo stemma civico è costituito unicamente da una TORRE con merli alla guelfa anche se, forse, Villalago fu ghibellina verso il 1200 sotto i Di Sangro amici di Federico II.

 

Forse sarebbe bene completarlo con l'iscrizione "UNIVERSITAS CONTRA OMNES" che abbreviata in U.C.O. potrebbe essere incisa in tutti gli oggetti appartenenti al Comune e diventare la sigla cittadina.

 

testo tratto da: "Villalago, storia - leggende - usi - costumi" di P.Antonio M.D'Antonio - Ed. Italica - Pescara 1976 

 

 

Il recente rosone, con lo stemma del Comune, al centro della Piazza C.Lupi

 

 

 

 

 

Visita anche la sezione: "La Giunta Comunale"...

 

 

(da sinistra: Vittorio Caputi, Brunella Quaglione, Fernando Gatta, Tito Gentile, Giancarlo Iafolla)

 

 

 


 

 

Precedenti:

 

Risultati Amministrative 2011 - Villalago (AQ)

 

Sindaco eletto:     Fernando Gatta

(.pdf)

 

 

Dati definitivi: Comune di Villalago

 

 

 

 

 

Elezioni Regionali ed Amministrative 28 e 29 Marzo 2010

Dati definitivi: Comune di Villalago

 

 

 

 


Home

 

 

Il Costume Villalaghese

 

 

 

I Termini Dialettali

 

 

 

 

 

 

Usi e Costumi:

Tradizioni Popolari

 

 

 

Il Museo

dell'Arte Contadina

 

 

 

 

 

 

 

Le Meraviglie della Natura:

La Flora e la Fauna nel PNALM

 

 

 

Guida:

Escursioni in Montagna

 

 

 

La Riserva Naturale del

Lago di San Domenico e Lago Pio

 

 

 

Immagini Flora

 

 

 

Immagini Fauna

 

 

 

Il Parco Letterario

Gabriele d'Annunzio...

 


Home | Il Paese | Come Arrivare | Scheda di Villalago | Cenni Storici | Il Santo Patrono | Cosa Vedere | Eventi e Ricorrenze | Cultura e Tradizioni | Artigianato Locale - Souvenirs | Cucina Locale | Attrazioni Turistiche | Galleria Immagini | La Valle dei Laghi | La Riserva Naturale di Villalago | Le Vostre Foto Ricordo | Villalaghesi nel Mondo | Numeri Utili | Esercizi Commerciali | Ricettività | Links | News - Notizie e Novità | La Giunta Comunale...in carica | Archivio

Copyright © 2006-2014 RR/FG - www.villalago-abruzzo.com - www.villalago-abruzzo.org  - All Rights Reserved

Per informazioni tecniche o domande su questo sito Web contattare: postmaster@villalago-abruzzo.com

 

Ultimo aggiornamento: 29-01-14.